perPerugia e oltre

Associazione “PEr PErugia e oltre”

L’associazione Per Perugia e oltre è un’associazione culturale il cui intento è quello di dar vita a manifestazioni culturali di rilevanza anche internazionale.

La sfida della Filosofia, di Salvatore Natoli

Le città devono appropriarsi e gestire i dati riguardanti le persone, l’ambiente, gli oggetti interconnessi, il trasporto pubblico e i sistemi energetici considerandoli un bene comune. Le infrastrutture di raccolta, visualizzazione e analisi dei dati che alimentano le...

Paolo Belardi

(Gubbio 1958), laureato con lode in Ingegneria civile edile nel 1982 presso l’Università di Roma “La Sapienza”, è allievo di Vittorio De Feo ed è professore ordinario nel Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale dell’Università di Perugia, dove insegna nel corso...

RIPENSARE LA SMART CITY

Le città devono appropriarsi e gestire i dati riguardanti le persone, l'ambiente, gli oggetti interconnessi, il trasporto pubblico e i sistemi energetici considerandoli un bene comune. Le infrastrutture di raccolta, visualizzazione e analisi dei dati che alimentano le...

Ecco cosa scrivono i due autori:

(...) prevede che le città e i cittadini, e non le aziende, siano proprietari dei dati prodotti all'interno dei loro ambienti urbani e inoltre istruiti su come condividerli e utilizzarli per migliorare i servizi pubblici e mettere in atto le proprie politiche....

LA NOSTRA PROSSIMA OSPITE: FRANCESCA BRIA

Dirige il Dipartimento di Tecnologia e Innovazione del Comune di Barcellona. E' docente all'Imperial College di Londra. E' consulente della Commissione Europea per lo Sviluppo di Internet e delle Smart Cities e ha lavorato per diverse organizzazioni ed istituzioni...

INCONTRO DEL 19 OTTOBRE 2018

Incontro fantastico! I relatori, Matteo Grandi e Derrick de Kerckhove, complementari e preparatissimi in materia di fake news. Appuntamento riuscito con successo anche grazie alla mediazione di Maurizio Del Pinto che ha intervistato i due relatori sull'argomento...

ISCrIVITI ALL'ASSOCIAZIONE

Per richiedere l'iscrizione all'Associazione è sufficiente compilare il modulo seguente, indicando gli estremi del versamento. La quota associativa è di 25 €. (Iban IT73M0570403000000000154600).